Torino capitale del calcio d’Europa

Oltre 700 partecipanti il 15 e 16 giugno per la 9ª edizione del torneo organizzato quest’anno dalla Fondazione Europea per la Formazione

 

 

Torino ospiterà (seconda volta in Italia dopo Parma) il torneo di calcio a 7 delle agenzie dell’Unione Europea.

L’organizzazione è a cura dell’European Training Foundation (la Fondazione Europea per la Formazione) della Commissione Europea con sede a Villa Gualino a Torino.

Il weekend del 15 e 16 giugno, la 9ª edizione del torneo di calcio di agenzie europee vedrà scendere in campo 29 agenzie europee, 48 squadre (maschile e miste) e un numero stimato di circa 700 partecipanti che rappresentano oltre 30 paesi in tutto il mondo.

Uno dei pilastri alla base dell'organizzazione di quest'evento è l'auto-finanziamento, il totale costo dell'evento sociale sarà infatti coperto dai partecipanti stessi al torneo e non dalle istituzioni che loro rappresentano.

Il torneo è una grande occasione di visibilità per l'Europa, l'ETF e per le istituzioni europee, che in questo modo si avvicinano al territorio, promuovendo i valori europei di fairplay, integrità, eccellenza, solidarietà e rispetto.

È inoltre un’occasione per il territorio di presentarsi ed essere parte di un evento di rilievo europeo, già ospitato con fierezza da città europee importanti (Lisbona 2011, Parma 2012, Colonia 2013, Barcellona 2014, Londra 2015, Alicante 2016, Helsinki 2017, Bruxelles 2018). I tornei precedenti sono stati organizzati da agenzie europee di alta rilevanza per il funzionamento dell'Europa come l’Agenzia europea per i medicinali (EMA - Londra/Amsterdam), Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA - Helsinki), Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO - Alicante), Agenzia europea per la sicurezza alimentare (EFSA - Parma) ed Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA - Colonia).

Il torneo sportivo sarà organizzato sui campi della Poligru a Grugliasco con il supporto logistico dell’A.S.D Pinerolo F.C. e prevede anche un evento sociale che si terrà la sera di sabato 15 al Patio di Torino.

 

LE SQUADRE PARTECIPANTI

 

MASCHILI: CdT ed EIB (Lussemburgo), EASA Blue (Colonia), EACEA. EASME, ERCEA, EU PARL 1, EU PARL 2, REA e JU (Brussels), EASO (Valletta), EBA (Londra/Parigi), ECA (Lussemburgo), EEA (Copenhagen), EFSA (Parma), EMA (Londra/Amsterdam), EMCDDA ed EMSA (Lisbona), ERA (Valenciennes/Lille), ESMA (Parigi), ETF 1 ed ETF 2 (Torino), Eu-LISA (Tallinn), Frontex (Varsavia), GSA (Praga), SatCen (Madrid), JRC (Ispra), F4E (Barcellona).

 

MISTE: ACER (Lubiana), EASA GREEN, EASA RED (Colonia), EACEA. EASME, EDA, REA (Brussels), EASO (Valletta), ECB 1, ECB 2 (Francoforte), ECA (Lussemburgo), EMA (London/Amsterdam), ESMA (Parigi), ETF (Torino), EU-LISA (Tallinn), EU-OSHA (Bilbao), EUIPO (Alicante), Frontex (Varsavia), JRC (Ispra), F4E (Barcellona).