ATLETICA: FONTANA 11.42 NEI 100, EGUAGLIATO RECORD ITALIANO U20


Il record italiano under 20 eguagliato da Vittoria Fontana nei 100 metri illumina la prima giornata degli Europei di categoria a Boras in Svezia. La varesina, in semifinale, corre in 11.42 (+0.9) e si migliora di due centesimi, pareggiando il primato nazionale che proprio domani compirà trent’anni esatti, l’11.42 stabilito da Sonia Vigati il 19 luglio del 1989 a Pescara. La velocista Fontana accede alla corsa per le medaglie in programma domani (venerdì) alle 20.35 con il secondo tempo complessivo: più veloce, in semifinale, ma anche nelle batterie della mattinata, è stata soltanto la rivelazione olandese N’Ketia Seedo (11.40, e 11.37 stamattina), tre anni più piccola. “Ho provato una bellissima emozione, mi sono sentita molto bene ma so che nella finale di domani posso migliorare ancora. Negli ultimi metri mi sono vista l’olandese Seedo di fianco e non ho tenuto la mia corsa regolare. Stamattina ero partita da 11.67 in batteria controvento, volevo solamente controllare ed è venuto un tempo già buono, invece in semifinale puntavo a dare il massimo per confrontarmi con la ragazza olandese: non mi aspettavo il suo tempo, ma sicuramente siamo molto vicine, sarà questione di centesimi, la più concentrata vincerà”. L’altra azzurrina ChiaraGala fa il possibile nella propria semifinale: 11.78 (+0.5), dodicesimo tempo complessivo e la certezza di averci provato. Al maschile, sempre nei 100 metri, Lorenzo Paissan “ispirato” da Vittoria Fontana scrive un 10.42 (+1.2) che lo porta dritto dritto in finale nei 100 metri di domani, a sua volta con il secondo tempo della compagnia. L’uomo da battere, e si sapeva, è il britannico Jeremiah Azu, 10.37 (+1.2) in semifinale, 10.27 sul curriculum vitae. “Era il primo obiettivo, arrivare finalmente in una finale internazionale – le parole del trentino – Adesso si resetta tutto. E tutto è possibile”. Non riesce a superare lo scoglio della semifinale, invece, Samuele Ceccarelli: “Il 100 più duro che ho mai corso”, sentenzia, ragionando sul suo 10.62 (+1.2), quinto nella terza semifinale. Entrano in finale anche Carolina Visca e Federica Botter nel giavellotto, entrambe con un solo lancio nel turno eliminatorio, rispettivamente 54,40 e 52,29, Idea Pieroni nel salto in alto con 1,81, Nicolò Daniele nei 1500 metri con 3:50.87 e Alain Cavagna nei 3000 (8:26.02). Domani, oltre alle finali dei due sprinter Fontana e Paissan e di Giorgio Olivieri nel martello, e le semifinali di Elisabetta Vandi (400), Cristopher Cecchet (110hs) e del trio degli 800 Eloisa Coiro, Sophia Favalli e Laura Pellicoro, altri 24 azzurrini inizieranno la propria avventura europea.
SERVIZIO COMPLETO (con interviste video):http://www.fidal.it/content/LIVE-Fontana-record-11-42-nei-100-metri/122852

STARTLISTS e RISULTATI – FOTO/Photos (credits: Colombo/FIDAL)– ORARIO E AZZURRI IN GARA – TV E STREAMING – TUTTE LE NOTIZIE/News – LA SQUADRA ITALIANA/Italian Team – La pagina EA sugli Europei U20

DIRETTA STREAMING – Tutto in diretta per le quattro giornate di gare nella 25esima edizione dei Campionati Europei under 20 di atletica a Boras, in Svezia. Da giovedì 18 a domenica 21 luglio la rassegna continentale sarà interamente visibile in diretta streaming sul portale Eurovision all’indirizzohttps://www.eurovisionsports.tv/.


MEETING DI CELLE LIGURE IN DIRETTA STREAMING
In corso di svolgimento la 31esima edizione del Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa, a Celle Ligure (Savona), trasmesso in diretta video streaming su www.atletica.tv.

ATLETICA: FONTANA 11.42 NEI 100, EGUAGLIATO RECORD ITALIANO U20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *